giocagioia Fionda Help
Scuola di vampiri
Produzione: Ita/Ger
In Italia:
Episodi:
Breve Trama: La televisione continua a confezionare i palinsesti televisivi per bambini con contenuti da un lato educativi, dall'altro, inserendo programmi di dubbio gusto, probabilmente, per adeguarsi ad un mercato che ha fatto del diseducativo una bandiera.
Giudizio: inadeguato Inadeguato

Recensione

La televisione continua a confezionare i palinsesti televisivi per bambini con contenuti da un lato educativi, dall'altro, inserendo programmi di dubbio gusto, probabilmente, per adeguarsi ad un mercato che ha fatto del diseducativo una bandiera. Una posizione ambigua che non aiuta il genitore alla ricerca di programmazioni sicure.
“Scuola di Vampiri”, ad esempio, è una serie di cartoni trasmessi la mattina su Rai 2 ambientata nella sperduta terra della Transilvania dove vive un piccolo vampiro di nome Oskar che ha una certa fobia per il sangue. Lo zio, che desidera farlo diventare il più grande vampiro del mondo, iscrive il nipote ad una scuola per vampiri chiamata “Von Horrificus”, situata in un sinistro castello abbandonato. Cosa imparano i giovani studenti in questa scuola? La biologia del sangue, la geografia dei cimiteri e via discorrendo. Inquietante.
Copyrights © La Fionda di Davide, 2009. Tutti i diritti riservati.